La Notte dei Poeti tra Pula, Carbonia e Alghero: l’anno della svolta

Il sindaco Carla Medau: “Biglietti scontati del 50 per cento ai residenti e un bus navetta da Pula per Nora. Con manifestazioni anche in centro”. Ci saranno anche Stefano Accorsi e Anna Tifu. Guardate il VIDEO

 

 

Ecco il programma del festival della Notte dei Poeti: è stato presentato  a Cagliari  con l’assessore regionale al Turismo, Francesco Morandi, il sindaco di Pula Carla Medau ,l’assessore alla cultura e spettacolo Annalisa Capobianco,il presidente della Cedac e il direttore artistico Valeria Ciabattoni. Un programma ricco di novità . il festival si svolgerà in tre città, l’anfiteatro Monte Sirai a Carbonia,con tre spettacoli ,dal 5 luglio alle ore 22 con The Choir of Gonville and Caius College di Cambrige,l’undici luglio il suggestivo Koi /cantando danzavamo”, infine il 26 luglio Roundella, con Francesca Corrias , Mauro Laconi, Filippo Mundula ,Gianrico Manca. “Quest’anno con la Cedac abbiamo fatto un ulteriore passo avanti- spiega il sindaco Carla Medau- con l’utilizzo dell’Ex Pretura si è costruito il Festival la Notte dei Poeti grazie all’apporto straordinario del nostro assessore Annalisa Capobianco, oggi presente, che porterà la manifestazione a non essere più evento di nicchia ma piuttosto a coinvolgere il territorio. 
Vedrà infatti snodarsi, attorno alla via Nora, una delle nostre strade principali, una serie di nuove iniziative collaterali che vedranno oltre al teatro e alla danza esposizioni di artigianato locale e altre manifestazioni di cultura. L’Amministrazione ha voluto poi fare un ulteriore sforzo riducendo del 50% il costo del biglietto per tutti i residenti e mettendo a disposizione un bus navetta che partirà da Pula per Nora. Tante iniziative che hanno l’intento di valorizzare una delle manifestazioni più prestigiose del nostro territorio”.

Ad Alghero nella suggestiva cornice architettonica de Lo Quarter il via con la musica il 18 luglio , con il concerto di Ivan Segreto in trio ,per proseguire il 24 luglio con la danza di Chopin con la partecipazione straordinaria di Sabrina Brazzo ,e Andrea Volpintesta,con la coreografia di Marco De Alteriis, il 31 luglio il Balletto di Roma con Contemporary Tango con Kledi Kladiu , coreografia e regia di Milena Zullo.il primo agosto la signora del pop rock Irene Grandi Acoustic .il 4 agosto Anna Tifu violino e Gloria Campaner pianoforte, in duo.il 7 agosto chiude il festival IL Jazz(R)evolution con Baba Sissoko Antonello Salis e Famoudou Don Moye.ma il sipario piu importante si apre a Pula nel fantastico scenario dell’anfiteatro di Nora.il comune di Pula ha messo a disposizione del festival l’ex municipio sito in via Nora intitolandolo “La Casa Del Festival dove si svolgeranno per tutta l’estate una serie di eventi , spettacoli musica , mostre ,parate e laboratori per bambini , e il primo luglio ci sarà il concerto inaugurale , con Voci Nomadi, con il coro Cuncordu e Tenore de Orosei , e i cantanti mongoli Ts.Tsogtgerel e N.Ganzoring in concerto.

Al Teatro Romano di Nora il 10 luglio Koi/Cantando Danzavamo , con la regia di Chiara Murru .l’undici luglio Giocando con Ariosto con Stefano Accorsi in assolo.il 12 luglio Inferno Novecento con Sandro Lombardi e David RIONDINO regia di Federico Tiezzi , il 17 luglio Ivan Segreto in trio ,voce piano ,tastiere ,elettronica , Cristian De Cicco. chitarre , elettronica.Roberto Pistolesi batteria.il 18 luglio Edipus di Giovanni Testori ,con Eugenio Allegri.regia di Leo Muscato.il 19 luglio La Musica Provata , di e con Erri De Luca.e con Nicky Nicolai (voce)e Stefano Di Battista Quarter.il 24 luglio I Segreti Di A rlecchino di e con Enrico Bonavera alla fisarmonica Gianluca Casadei.Il 25 luglio il balletto Teatro di Torino In Chopin , coreografia di Marco De Alteris partecipazione straordinaria di Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta .il 26 luglio Io Sono Misia di Vittorio Cielo ,con Lucrezia Lante della Rovere, regia Francesco Zecca.Il primo agosto il Balletto di Roma Contemporary Tango regia di Milena Zullo con Kledi kadiu .il 5 agosto Anna Tifu e Gloria Campaner duo.


In questo articolo: