Incidente in via Tuveri a Cagliari: tampona un’auto, offre 20 euro per i danni e poi fugge

L’incidente allo stop dopo il Palazzo di Giustizia, il racconto della 24enne alla guida di una Volkswagen: “L’uomo che mi ha tamponato mi ha subito affiancato, proponendomi soldi e chiedendo di non compilare il Cid, ma io ho rifiutato”. La ragazza, scossa per quanto accaduto, è stata tranquillizzata da alcuni poliziotti

Incidente tra due auto a Cagliari, subito dopo lo stop di via Tuveri che si trova a lato del Palazzo di giustizia. Nessun ferito, fortunatamente, ma ciò che colpisce è il racconto fatto dalla guidatrice della Volkswagen tamponata, una 24enne cagliaritana, a dei passanti e ad alcuni poliziotti che si trovavano a passare da lì per caso. La ragazza ha spiegato che, dopo essere stata tamponata, l’uomo alla guida dell’altra auto si è accostato e le ha proposto venti euro per i danni anzichè compilare il Cid. La giovane, però, ha rifiutato. A quel punto l’uomo ha riacceso il motore dell’auto e se n’è andato. Fortunatamente, l’impatto è stato lievissimo: la ragazza, scossa per quanto accaduto, è stata prontamente tranquillizzata dagli agenti.


In questo articolo: