Il New York Times attacca lo spritz italiano: “Non un buon aperitivo, è la versione annacquata di qualcosa”

Dagli Usa insomma la bocciatura dell’aperitivo ormai più bevuto in Italia. Voi siete d’accordo?

Il New York Times attacca lo spritz italiano: “Non un buon aperitivo, è la versione annacquata di qualcosa”. Duro giudizio del giornale americano contro lo spritz: ““Servito in bicchieri da vino enormi, l’aperitivo zuccherino è abbinato a prosecco di bassa qualità, acqua di soda e una fetta d’arancia fuori misura, dando vita a qualcosa che si beve come un Capri Sun (che sarebbe un succo di frutta) dopo una partita di calcio in una giornata calda. Non è una cosa positiva”. Dagli Usa insomma la bocciatura dell’aperitivo ormai più bevuto in Italia. Voi siete d’accordo?


In questo articolo: