Il coprifuoco cambia dal 17 maggio. L’ipotesi: a casa entro mezzanotte

Ma potrebbe esserci una fase intermedia con limite alle 23. Visite nelle Rsa, forse ok per la festa della mamma

La data cerchiata di rosso è il 14 maggio. Se i risultati del monitoraggio della prossima settimana saranno buoni e non ci sarà stata l’ondata di contagi conseguente al ’liberi tutti’ del 26 aprile, il governo sarà più sereno. Il coprifuoco slitterà certamente di un’ora, cioè alle 23, probabilmente di due, fino a mezzanotte.

Impossibile cancellarlo di botto, come chiede il governatore della Liguria Giovanni Toti, però l’avanzata del piano vaccinale sembra rendere l’allungamento del divieto di circolazione il 17 maggio (è il lunedì successivo al “tagliando” sulle misure di contenimento previsto per metà mese) assai realistico per tutti nella maggioranza.

Continua a leggere Qnet