Gli alunni-hacker violano il sito dello Scano: “Fumare? Ora si può”

Clamoroso blitz di alcuni ragazzi dell’istituto: violano il sito dello Scano e cancellano la norma che impedisce di fumare nei cortili della scuola. Poi, scoperti, rivendicano la “bravata” su Facebook 


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il sito istituzionale ufficiale dell’ITIS SCANO per tutti giorni delle vacanze natalizie è stato sotto attacco da un gruppo di alunni frequentanti l’istituto e per un paio di giorni è stato impossibile accedervi.  Molte le lamentele giunte dagli alunni che non avevano più notizie sul rientro a scuola proprio appunto perché il sito era sotto attacco.
Inoltre nel sit , quando si è ripreso, era presente una notizia parecchia strana: l’annullamento della legge ministeriale che aboliva di fumare nei cortili scolastici e anzi permettendo agli alunni di fumare all’interno delle aule. La clamorosa notizia e bufala è stata subito cancellata dagli amministratori del sito.