Giovani positivi a Settimo, il virus morde i 40enni: file per i tamponi dell’Ats

Trentasette positivi, la maggior parte ha meno di 44 anni. Via ai tamponi gratis dell’Ats, tanti cittadini partecipano allo screening: “Così limitiamo i contagi”.

Il Covid è tornato prepotentemente a mordere anche a Settimo San Pietro e, complice la variante Delta, la maggior parte dei positivi ha un’età compresa tra uno e 44 anni. Un dato, l’ennesimo, che dimostra che i nuovi contagi stanno trovando terreno fertile tra i giovani, molti dei quali non sono ancora vaccinati nemmeno con la prima dose. E così, l’Ats ha imbastito una due giorni di screening gratuiti per la popolazione guidata dal sindaco Gigi Puddu: tampone gratuito oggi e lunedì prossimo. E la popolazione settimese sta rispondendo già bene, almeno stando alle foto pubblicate su Facebook dal primo cittadino.

“È iniziata la prima delle due giornate di test anti covid, la seconda si svolgerà lunedì 2 agosto. Obbiettivo: limitare il contagio a Settimo”.


In questo articolo: