Giave, si allontana da una casa di riposo: anziano tratto in salvo dai carabinieri

L’88enne era fortemente disidratato a causa dell’eccessiva esposizione al sole e alle temperature molto elevate. Presentava anche diverse escoriazioni.

Giave, si allontana da una casa di riposo: anziano tratto in salvo dai carabinieri di Bonorva.

E’ avvenuto nel pomeriggio del 4 agosto quando è stata segnalata la scomparsa di un uomo di 88 anni, con problemi cognitivi. L’anziano si è allontanato da una casa di riposo e non è più rientrato.

Subito sono partite le ricerche e dopo diverse ore l’uomo è stato ritrovato in campagna, seduto sotto un muretto e in evidente stato confusionale. L’88enne era fortemente disidratato a causa dell’eccessiva esposizione al sole e alle temperature molto elevate. Presentava anche diverse escoriazioni che si era provocato mentre girovagava tra i rovi. Soccorso dal personale del 118 è stato poi riaccompagnato incolume alla casa di cura.

 


In questo articolo: