Germania choc: 81 morti e centinaia di dispersi per le inondazioni

Piogge torrenziali hanno investito i Laender di Renania-Palatinato e Nord Reno Westfalia, portando all’esondazione dei fiumi. Case trascinate via, persone sui tetti per cercare scampo. Merkel: “Il mio cuore è con le vittime, ricostruiremo”. Maltempo anche in Belgio: 12 vittime.

Si aggrava di ora in ora il bilancio delle vittime provocate dai nubifragi che hanno investito diversi Paesi del Nord Europa: in Germania sono morte almeno 81 persone e centinaia risultano disperse. In Belgio le vittime sono 12 e quattro persone sono ancora disperse. E adesso si attendono altre violente piogge per domani.

I nubifragi hanno inondato anche il Lussemburgo e i Paesi Bassi. Tempeste fino in Svizzera. In Germania, che sta vivendo uno dei peggiori disastri meteorologici dalla seconda guerra mondiale, molti disperati hanno cercato rifugio sui tetti delle case.

Leggi su https://www.agi.it/estero/news/2021-07-15/maltempo-germania-morti-dispersi-13272197/


In questo articolo: