Fluorsid, inchiesta per disastro ambientale: indagato il presidente del Cagliari Giulini

La notizia su L’Unione Sarda. La posizione del patròn rossoblù sarebbe però stata stralciata in vista dell’archiviazione (al momento dell’acquisto della squadra di calcio Giulini avrebbe abbandonato tutte le cariche societarie di Fluorsid e quindi poteva non essere al corrente delle attività dell’azienda)

C’è anche il presidente del Cagliari Tommaso Giulini tra i nuovi indagati nell’ambito dell’inchiesta Fluorsid. La notizia oggi sul quotidiano L’Unione Sarda. La posizione del patròn rossoblù sarebbe però stata stralciata, sempre secondo l’articolo, in vista dell’archiviazione (al momento dell’acquisto della squadra di calcio Giulini avrebbe abbandonato tutte le cariche societarie e quindi poteva non essere al corrente delle attività dell’azienda). Smaltimento illecito, inquinamento e disastro ambientale sono i reati contestati dal pm Cocco. Tra gli altri nuovi indagati dirigenti e funzionari della Fluorsid e un responsabile dell’Arpas.

en.ne.


In questo articolo: