Flashmob sonoro questa sera a Samassi: tutti ai balconi a suonare contro il Coronavirus

A invitare ai cittadini ad affacciarsi alle finestre e ai balconi alle ore 18 e a suonare o a intonare un motivo musicale è il sindaco Enrico Pusceddu. “Samassi non si arrende, musica al tempo delle emergenze”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Flashmob sonoro questa sera a Samassi. A invitare ai cittadini ad affacciarsi alle finestre e ai balconi alle ore 18 e a suonare o a intonare un motivo musicale è il sindaco Enrico Pusceddu. “Samassi non si arrende, musica al tempo delle emergenze. Vogliamo ringraziare l’Associazione Musicale Stanislao Silesu per aver aderito a questa bellissima iniziativa. Grazie al loro esempio, chiediamo a tutti i cittadini di partecipare. A Samassi il senso di appartenenza alla nostra comunità è forte e non bastano gli anni o i Km per spezzare questo legame.
Così oggi tramite la musica e la nostra Banda, chiediamo a tutti i samassesi di suonare insieme a loro. Come ci insegnano i nostri paesani sparsi per il mondo, non c’è bisogno di stare vicini per sentirci uniti. Così rispettando #iostoacasa, tutti i musicisti, professionisti e no, sono invitati, da qualsiasi luogo a prendere parte a questo evento. Dopo l’esibizione casalinga inviateci 10 secondi della vostra performance e la condivideremo sui social.
Ci piacerebbe dire “Tutto andrà bene” ma molto dipenderà dall’impegno e dalla responsabilità di ciascuno.
E allora nel pieno rispetto delle prescrizioni vigenti facciamo e mostriamo quello che ai samassesi piace fare: SUONARE”.


In questo articolo: