Fabio Serventi scomparso da Perdaxius, i parenti in lacrime: “Fateci trovare il suo corpo”

Il giovane sparito dal 21 marzo, in carcere il presunto assassino e madre e sorella, a “Chi l’ha visto?”, lanciano un appello: “Non si trova da quasi due mesi, chi sa parli”

Che fine ha fatto Fabio Serventi? Il 24enne è sparito nel nulla da Perdaxius lo scorso 21 marzo. Una scomparsa misteriosa, con un uomo di dieci anni più grande che si trova in carcere perché accusato di essere il presunto assassino sulla base di intercettazioni raccolte dai carabinieri: il 34enne ha detto ad alcuni suoi amici di aver ucciso Serventi, salvo poi rimangiarsi tutto il dieci aprile, quando è stato arrestato. A “Chi l’ha visto?” la sorella di Fabio, Silvia, e la madre, Marcella Ballisai, hanno lanciato un nuovo appello: “Fabio, il giorno della scomparsa, è uscito in ciabatte. Potrebbe essere stato attirato in una trappola. Perché non farci trovare nemmeno il corpo? Chi sa qualcosa, parli, anche con gli inquirenti”.


In questo articolo: