Ente Foreste, cambiamenti in vista. La Regione: un disegno di legge

Nuove proposte sul tavolo della Regione

L’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Andrea Biancareddu, condivide la proposta di modifica della legge istitutiva dell’Ente Foreste avanzata da alcuni consiglieri regionali e finalizzata ad una complessiva riorganizzazione della struttura che assicuri maggiore efficienza ed operatività anche nella lotta agli incendi. Naturalmente, puntualizza l’assessore, “ogni eventuale modifica deve avvenire nel rispetto rigoroso delle leggi e delle disposizioni che regolano la materia” e non si può prescindere da un approfondito confronto con i rappresentanti istituzionali e dei lavoratori al quale l’assessore si è sempre dichiarato disponibile, e ancora più oggi assicura il suo impegno. L’esponente della Giunta sottolinea anche “che una concreta ipotesi che integra alcune delle richieste avanzate in questi anni per migliorare la produttività dell’Ente foreste consiste nella predisposizione di un disegno di legge, la cui proposta, attualmente, l’Assessorato della Difesa dell’Ambiente sta elaborando di concerto con i rappresentanti dell’Ente Foreste.


In questo articolo: