Degustibus 2019 alla seconda edizione la rassegna gastronomica più grande di sempre sul mare di Quartu nel villaggio Opera Beach Arena.

Dopo il successo del primo anno si raddoppia, Sabato 18 e domenica 19 maggio dalle 11 alle 24 il villaggio ospiterà i 45 chef più importanti dell’isola e 25 di loro proporranno al pubblico “eccellenze da passeggio”, un vero percorso di street food d’eccellenza per ogni vero gourmand. Messaggio Pubblicitario. Pubbliredazionale

Dopo il successo del primo anno si raddoppia, Sabato 18 e domenica 19 maggio dalle 11 alle 24 il villaggio ospiterà i 45 chef più importanti dell’isola e 25 di loro proporranno al pubblico “eccellenze da passeggio”, un vero percorso di street food d’eccellenza per ogni vero gourmand.
Degustibus però non è solo cibo venduto ma sopratutto cibo raccontato.
Durante i due giorni infatti, sul palco dell’opera Beach Arena alcuni tra i più importanti giornalisti dell’isola terranno sei “Salotti di discussione” dove verranno ospitati tutti e 45 gli chef ed assieme a loro giornalisti nazionali, locali, blogger, produttori, cantine ed i più importanti interpreti della cucina sarda a 360 gradi.
Un vero luogo dove creare interazione tra chef, produttori e consumatori ma sopratutto dove raccontare il meglio dell’isola alla stampa nazionale attraverso il giornalismo sardo ed i blogger.
I numeri di Degustibus 2019:
-45 chef 
-3 chef stellati
-10 cantine 
-2 birrifici
-30 produttori di materie prime d’eccellenza
-20 blogger ospiti
-Giornalisti sardi e nazionali dalle più importanti testate giornalistiche del settore
I nomi di Degustibus:
Su tutti Chef Rubioshowman e presentatore tv diventato famoso con 
Unti e Bisuntie camionisti in trattoria ospite di Degustibus sabato 18 Maggio.
Tra gli chef locali Luigi Pomata, gli chef Stellati Italo Bassi e Stefano Deidda, Riccardo Porceddu, Alessandro Taras, Marino Cogoni del Saint’Remy e tantissimi altri ancora.
 
Domenica 19 maggio lo chef Stella Michelin Italo Bassi e la star televisiva di La prova del cuoco e di alice Tv Daniele Persegani 
Cosa fare a Degustibus:
-Conoscere i più importanti chef e produttori sul palco nei “Salotti” di discussione
-musica, spettacoli ed intrattenimenti a cura di Amelia Sorrentino aps con numerosi artisti.
-degustare 25 eccellenze da passeggio con prezzi tra i 2.5 ed i 5€
-degustare da oltre 10 cantine e 2 birrifici a prezzi tra i 2.5 ed i 3€
-passeggiare tra gli stand di quasi 30 produttori d’eccellenza
All’interno di Degustibus, dentro l’aquapazza si svolgeranno a numero chiuso e su prenotazione “La cena di Gala” “Il pranzo delle donne” “pizza e birre artigianali”.
Una sala per sole 100 persone allestita in collaborazione della più importante società d’eventi sarda.
Il costo per entrare al villaggio è di €7 in prevendita per i due giorni oppure biglietti acquistabili in loco SOLO SU DISPONIBILITÀ SINO A CAPIENZA al prezzo giornaliero di 5€ 
I bambini sino ai 10 anni non pagano ed avranno uno spazio dedicato a loro sino a capienza.
Ticket acquistabili online dal sito, sul circuito box Office e sui punti vendita. 
Degustibus sarà anche beneficienza con le associazioni IO STO CON PAOLO e AMELIA SORRENTINO APS che nel villaggio faranno raccolta fondi per Paolo Palumbo il più giovane malato di SLA in Italia e La fondazione Amelia Sorrentino.
Tutte le maggiori info le trovate sulla pagina Facebook e suo sito internet www.Degustibuspoetto.it