Decimomannu, scoperta la serra del “fumo” clandestino: un arresto

La droga era coltivata in una casa colonica ai bordi della statale 130: arrestato il 53enne Lorenzo Camarda


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una vera e propria serra di cannabis nascosta in una casa colonica, nelle campagne di Decimomannu. L?hanno scoperta oggi i carabinieri, che hanno arrestato il 53enne Lorenzo Camarda di Decimomannu. Ben tredici piante rigogliose e mimetizzate, anche se il forte odore di cannabis ha da subito insospettito i militari. Le piante erano alte due metri e mezzo ciascina, in una vera e propria serra del “fumo” clandestino.


In questo articolo: