Decimomannu, impiegati chiusi nello stanzino e legati: colpo all’Ivs

Un commando armato ha seminato il terrore nell’azienda che produce caffè e gestisce i distributori automatici

Un commando armato ha messo a segno una rapina all’interno della sede cagliaritana dell’azienda Ivs. La ditta, che si occupa della gestione di distributori di automatici ed ha alcuni locali di torrefazione, si trova a Decimomannu e poco prima della chiusura è stata presa d’assalto: un gruppo di malviventi ha legato e rinchiuso in una stanza tre dipendenti prima di scappare con il bottino che ammonterebbe a quasi tremila euro.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Iglesias e i colleghi del nucleo provinciale, oltre a un’ambulanza del 118, che ha soccorso un dipendente ferito. I militari stanno ascoltando i testimoni e visionando le immagini delle telecamere del circuito di telesorveglianza.


In questo articolo: