Daniele di Cagliari: “Aiutate mio zio, nessuno vuole affittargli una casa”

A Radio CASTEDDU Daniele Eriu di Cagliari: “Mio zio è appena andato in pensione, ha mille e 140 euro al mese e non riesce ad avere una casa in affitto con un canone mensile di 600 euro, perché secondo i proprietari non riuscirebbe a mangiare, curarsi e pagare le utenze. La cerca a Cagliari e hinterland”

“Nessuno vuole affittare un appartamento a mio zio: percepisce 1140 euro di pensione e gli è stato detto che non sono sufficienti per il suo sostentamento”.
A Radio CASTEDDU Daniele Eriu di Cagliari: “Mio zio è appena andato in pensione, ha 1140 euro al mese e non riesce ad avere una casa in affitto con un canone mensile di 600 euro, perché secondo i proprietari non riuscirebbe a mangiare, curarsi e pagare le utenze. La cerca a Cagliari e hinterland e stiamo parlando di un uomo che non mangia chissà cosa, non ha vizi e nemmeno problemi di salute. Ha 68 anni e questa storia va avanti da febbraio. Io dovrei andare a vivere con lui e contribuire, ovviamente, alle spese ma nessun proprietario gli ha dato la casa. Come proposta siamo disposti a versare l’acconto ma niente da fare lo stesso. Tutt’oggi soggiorna in un Bed and breakfast e ha già speso tantissimi soldi”.
Risentite qui l’intervista a Daniele Eriu di Paolo Rapeanu e Gigi Garau
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU


In questo articolo: