Da Sestu a San Sperate su un’auto sequestrata: giovane coppia nei guai

Al volante un 25enne senza patente, accanto a lui una donna di trent’anni: i carabinieri li hanno sorpresi a vagare senza motivo a tanti chilometri da casa, pioggia di multe 

Il loro domicilio? A Sestu. Tuttavia un 25enne e una trentenne sono stati trovati dai carabinieri della compagnia di Iglesias mentre, ieri sera, si stavano aggirando senza nessun valido motivo per le vie di San Sperate. Al volante dell’automobile, risultata già sequestrata, c’era il giovane, per di più senza patente. I militari, dopo aver appurato che i due si trovano a molti chilometri di distanza dal loro Comune per motivi non urgenti, in barba quindi alle nuove restrizioni legate all’ emergenza Coronavirus, hanno nuovamente sequestrato la macchina. E, ovviamente, sono scattate le multe, sia per aver guidato una macchina sequestrata e senza avere la patente di guida sia per essersi spostati dal proprio Comune di residenza.


In questo articolo: