Covid-19, ecco come funziona il servizio di raccolta rifiuti per persone positive o in quarantena a Cagliari

I rifiuti prodotti presso le abitazioni di questa categoria di utenti vengono ritirati dalla sede stradale nelle giornate di lunedì e giovedì, ecco le regole

Covid-19, ecco come funziona il servizio di raccolta rifiuti per persone positive o in quarantena a Cagliari.

Il Comune di Cagliari, sin dal 20 marzo 2020, ha istituito un Servizio di raccolta rifiuti dedicato alle persone positive al Covid-19 o in quarantena obbligatoria, che dimorano presso la propria abitazione. Attualmente il servizio viene effettuato in conformità alle indicazioni che sono state emanate dalle Regione Sardegna e dall’Istituto Superiore di Sanità.

I rifiuti prodotti presso le abitazioni di questa categoria di utenti vengono ritirati dalla sede stradale nelle giornate di lunedì e giovedì, tramite l’esposizione di sacchi adeguatamente imballati per la raccolta del secco indifferenziato già in possesso dell’utenza.

Per poter accedere al servizio, gli interessati devono contattare il Centro informazioni del gestore del Servizio di Igiene urbana chiamando il numero verde 800533122, oppure inviando una email al seguente indirizzo di posta elettronica: info@cagliariportaaporta.it .


In questo articolo: