Coronavirus a Cagliari, quarantena e tamponi per un’intera classe del Riva

Un caso di positività riscontrata, i bambini di una classe delle primarie dovranno sottoporsi al test alla Cittadella della Salute e restare a casa “in quarantena sino al quattro novembre”

Un nuovo caso di positività al Covid in una scuola cagliaritana. Stavolta riguarda l’istituto comprensivo Santa Caterina e, in particolare, una classe delle primarie del Riva. La comunicazione dell’Ats alle famiglie degli alunni è arrivata ieri, oggi è San Saturnino e tutti gli istituti sono chiusi e, domani, dovranno recarsi al padiglione N della Cittadella della Salute di via Romagna per essere sottoposti al tampone. Nel comunicato pdf che riporta il logo ufficiale dell’Ats Sardegna si legge che “accertata la positività al Covid-19 di un soggetto frequentante” una delle classi “dell’istituto comprensivo statale ‘Santa Caterina’ Cagliari, sede via Riva, si programma tampone per la giornata del 31 ottobre 2020, alle ore 12:30”. Gli alunni dovranno rispettare “la quarantena di 14 giorni dall’ultimo contatto con termine il 4 novembre 2020 compreso”.

Poi, le classiche e utili raccomandazioni: “Si precisa per i soggetti sottoposti al test del tampone per la ricerca del virus SARS-Cov2 di evitare qualsiasi contatto, facendo buon uso dei dispositivi di protezione fino a esito tampone negativo”.


In questo articolo: