Comprano due collari per cani, coppia sarda truffata: un napoletano intasca 600 euro

L’offerta, allettante, era l’ennesima fregatura online. Le vittime, di Belvì, hanno ricaricato la carta del truffatore ma sono rimasti a mani vuote


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Due collari con gps e un palmare per monitorare i propri cani? Seicento euro, online. Ma l’acquisto fatto da due 25enni di Belvì si è rivelato un’amara fregatura. Dopo aver ricaricato la carta del presunto venditore, sono rimasti a mani vuote. Delusi, non hanno potuto fare altro che denunciare tutto ai carabinieri. I militari hanno subito avviato le indagini e sono riusciti a risalire al truffatore: si tratta di un pregiudicato della provincia di Napoli.
L’uomo se l’è cavata con una denuncia alla Procura della Repubblica di Oristano.


In questo articolo: