Carlo Lobina, positivo al Covid e in quarantena muore a 65 anni: il lutto nella domenica di Seui

L’uomo era in quarantena, è stato soccorso nella notte a causa di una crisi respiratoria e purtroppo per lui non c’è stato niente da fare: sulla vicenda la Procura di Lanusei ha aperti una inchiesta

Carlo Lobina, positivo al Covid muore a 65 anni: il lutto nella domenica di Seui. L’uomo era in quarantena, è stato soccorso nella notte a causa di una crisi respiratoria e purtroppo per lui non c’è stato niente da fare: sulla vicenda la Procura di Lanusei ha aperti una inchiesta per fare piena luce sulla sua morte, stanno indagando anche i carabinieri. da verificare infatti i motivi del decesso, e se sia legato alla positività al Covid o ad altre patologie.


In questo articolo: