“Cari mamme e papà tenete duro e non perdete mai il sorriso con i bambini, pare che il Coronavirus abbia molta paurissima delle persone sorridenti”

Samassi, un manuale dedicato ai bambini per spiegare l’allarme Coronavirus. Il sindaco: “Aiutiamoli a capire con speranza”

Come stanno reagendo i più piccoli all’emergenza sanitaria in corso? Da un giorno all’altro hanno dovuto rinunciare alla scuola, ai compagni di classe e agli amici, alle corse in bicicletta, ai momenti di svago al parco  e anche semplicemente alle uscite per fare qualche compera con mamma e papà. Una situazione difficile da capire e accettare per gli adulti, figuriamoci per i bambini. È così che il Comune di Samassi, tra le tante iniziative intraprese in questi giorni, ha pensato anche ai più piccoli e a i loro genitori e su come poter spiegare questo anomalo evento.
” L’emergenza in corso viene letta e percepita in modo diverso a secondo dell’età. In particolar modo i bambini – spiega il sindaco Enrico Pusceddu – potrebbero aver difficoltà a comprendere ciò che accade e quanto sia importante anche per loro attenersi alle prescrizioni in corso. Nella sezione dedicata al Covid-19 del sito del Comune abbiamo caricato un piccolo documento che, in forma di gioco in italiano e in inglese, spiega ai più piccoli cos’è questo Coronavirus di cui tanto sentono parlare e perché gli impedisce d’andare al parco a giocare. Spero possa esservi utile per renderli partecipi e allo stesso modo “giocosamente” consapevoli di ciò che accadde in questi giorni difficili”.  Il sindaco  aggiunge anche “Cari mamme e papà tenete duro e non perdete mai il sorriso con i bambini, pare che il Coronavirus abbia molta paurissima delle persone sorridenti.”
Ecco il link dove si potrà consultare il manuale dedicato ai bambini :

In questo articolo: