Cappellacci: “Andrea Mura? Voleva candidarsi con Forza Italia”

L’ex presidente della Regione contro il M5S: “Sono tanto impresentabile che il loro candidato, Andrea Mura, avrebbe voluto presentarsi con la me e la mia lista alle elezioni del 4 marzo. Adesso gli chiederanno di ritirarsi?”

“Andrea Mura? Voileva candidarsi con Forza Italia alle elezioni del 4 marzo”. Cappellacci attacca il Movimento 5 Stelle. “Il Movimento Cinque-stelle è il partito degli ipocriti: sono forcaioli con gli altri e ipergarantisti con i loro sempre più numerosi indagati e rinviati a giudizio in tutta Italia”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, replica alle affermazioni del movimento cinque-stelle. “Sono tanto impresentabile che il loro candidato, Andrea Mura, avrebbe voluto presentarsi con la me e la mia lista alle elezioni del 4 marzo. Adesso gli chiederanno di ritirarsi? Il sottoscritto non ha ancora ricevuto nessun condanna definitiva. Visto che sono tanto appassionati al tema, perché non parlano del loro leader, Beppe Grillo, condannato in via definitiva per omicidio colposo?”


In questo articolo: