Paura a Capoterra, in fiamme un uliveto sulla Sulcitana

Oggi 26 incendi in Sardegna. Elicotteri in azione. Un rogo (ancora in corso) nella zona di Villa d’Orri sulla 195. Fiamme anche a Villanovafranca, Mores, Bottida e nella zona delle Terme di san saturnino a Bultei

Oggi, 26 incendi sono scoppiati in Sardegna. Per la soppressione di 5 di questi il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale antincendio.

Uno sulla Sulcitana accanto a Villa d’Orri (Capoterra) il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale, coadiuvata dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base elicotteristica di Pula. Sono intervenute 1 squadre dei Vigili del fuco di Cagliari e da una squadra di volontari.  L’incendio sta interessando un uliveto.

Un altro a Bottida (località Nuraghes) dove l’incendio ha percorso una superficie di circa 15 ettari di pascolo arborato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 12.34, un terzo rogo a Mores in località Riu de Tola, dove le fiamme hanno percorso una superficie di circa 10 ettari di seminativo. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 13.15. Altri due incendi a Bultei (in località Terme di San Saturnino, in cenere mezzo ettaro di sterpaglie) e a  Villanovafranca, in località Sa Turriga: distrutta una superficie di circa 3 ettari di macchia e incolti. Le operazioni di spegnimento sono in corso.


In questo articolo: