Capoterra, nuovo impianto fognario in vista: via libera della Giunta comunale

La Giunta comunale su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Silvano Corda, con fondi comunali pari a 130 mila euro, ha deliberato l’approvazione del documento preliminare per la realizzazione di un collettore fognario lungo il prolungamento di via Matteotti

Capoterra, nuovo impianto fognario in vista: la Giunta comunale su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Silvano Corda, con fondi comunali pari a 130 mila euro, ha deliberato l’approvazione del documento preliminare per la realizzazione di un collettore fognario lungo il prolungamento di via Matteotti,al fine di potenziare l’evacuazione dei reflui dalla via Matteotti alla via serafini ed inoltre consentire di convogliare i reflui delle zone esterne al centro abitato. “Bisogna perseguire è consentire lo smaltimento delle acque fognarie per sanare la situazione igienico sanitaria delle località contigue” l’amministrazione comunale continua nei processi di miglioramento dei servizi e nel rispetto del programma elettorale proposto ai cittadini.


In questo articolo: