Capoterra, il centro storico cambia volto: Corso Gramsci diventerà un gioiello tutto in granito

Oggi il via libera della Giunta Dessì. L’assessore Silvano Corda: “Finalmente il vecchio grande Corso di Capoterra tornerà a splendere”

Il centro storico di Capoterra si prepara a cambiare radicalmente volto. La Giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Silvano Corda, ha infatti deliberato oggi il maestoso piano di restyling del Corso Gramsci, attraversando i luoghi caratteristici della cittadina quali Casa Melis e piazza Brigata Sassari. I lavori saranno resi possibili grazie ad un finanziamento di fondi comunali pari a 1 milione di €uro: entro la prossima primavera 2020,verrà bandita la gara d’appalto. “Nello specifico- spiega l’assessore Corda- procederemo alla sostituzione dell’attuale asfalto in bitume con una pavimentazione in granito. Il Sindaco Francesco Dessi, mi ritengo soddisfatto per un altro traguardo raggiunto, corso Gramsci tornerà a splendere”.


In questo articolo: