Guerra a spaccio e produzione di droga, sequestrate 20 piante di cannabis indica a Domusnovas

Nell’ambito della guerra a produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Iglesias hanno sequestrato circa 20 piante di “cannabis indica”: la piantagione illegale era coltivata in località San Giovanni a Domusnovas, in un’area demaniale di libero accesso

Nell’ambito della guerra a produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Iglesias hanno sequestrato circa 20 piante di “cannabis indica”: la piantagione illegale era coltivata in località San Giovanni a Domusnovas, in un’area demaniale di libero accesso.

Sono stati i militari a individuare la produzione illecita, che seppur modesta, circa 20 piante di lunghezza tra i 20 ed i 30 cm, ha consentito di eliminare dal mercato degli stupefacenti circa 200 gr di droga. Gli accertamenti dei militari di Domusnovas, dopo il riscontro effettuato, proseguono ora approfondendo la pista investigativa che ha portato al sequestro.


In questo articolo: