Cagliari, Zenga e Giulini in quarantena per due settimane: osservate le norme della Regione sul coronavirus

Sia il tecnico che il presidente sono rientrati in Sardegna dalla Lombardia nelle ultime due settimane

Cagliari, Zenga e Giulini in quarantena per due settimane: “Osserviamo le norme della Regione sul coronavirus”. Sia il tecnico che il presidente sono rientrati in Sardegna dalla Lombardia nelle ultime due settimane. Lo riporta oggi La Gazzetta dello Sport, anche se non si tratta di un comunicato del Cagliari:  “In ottemperanza alla decisione del presidente di Regione Solinas, il Cagliari ha appena messo in quarantena preventiva ad Asseminello le seguenti persone arrivate in Sardegna negli ultimi 14 giorni: Marcello Carli (direttore sportivo), Walter Zenga, Max Canzi, Gianni Vio (nuovo tattico), Alessandro Agostini”. Giulini è invece in quarantena presso il suo domicilio. La notizia di ieri dovrebbe però essere superata già oggi dalle precisazioni arrivate da Solinas sull’ordinanza.


In questo articolo: