Cagliari, Tocco, Fi: “Si eviti l’addio dell’istituto Martini”

Presa di posizione del consigliere comunale e regionale contro il trasferimento dell’istituto al Besta di Monserrato

“Il Martini rappresenta la storia degli studenti cagliaritani e dell’area vasta. Sembra ci sia una corsa contro il tempo per smobilitare l’istituto e trasferire gli alunni della scuola verso Monserrato. Una scelta che priverebbe la città di un complesso di grande importanza dal punto di vista culturale e sociale”. E’ la presa di posizione del consigliere regionale Edoardo Tocco (FI) sull’ormai certo trasferimento dell’istituto per geometri – sulla via Sant’Eusebio – al Besta di Monserrato. Lo spettro è di un possibile addio, non solo temporaneo, del caseggiato scolastico dal capoluogo. E, sull’onda della possibile fuga del liceo scientifico Alberti, Tocco non esita a tracciare la strada: “Occorre salvaguardare in tutti i modi uno degli istituti professionali per la Sardegna, un punto di riferimento per gli studi di tantissimi professionisti dell’Isola – conclude Tocco – E’ opportuno si provveda alle opere di consolidamento dell’edificio, ma senza perdere una scuola importante per Cagliari e non solo. Ecco perché la classe politica e la società civile devono scongiurare un trasloco definitivo dell’istituto”.


In questo articolo: