Cagliari, 200 posti in più e spazio per i baby tifosi: nuovo look per la Sardegna Arena

La proposta al Comune è stata presentata qualche giorno fa. Il Cagliari calcio mira alla modifica funzionale e all’abbellimento estetico dell’attuale stadio provvisorio dei rossoblù in vista del prossimo campionato di serie A

Oltre 200 posti a sedere in più e spazio per la scuola di tifo. La Sardegna Arena cambia look per la stagione in arrivo. La proposta al Comune è stata presentata qualche giorno fa. Il Cagliari calcio mira alla modifica funzionale e all’abbellimento estetico dell’attuale stadio provvisorio dei rossoblù in vista del prossimo campionato di serie A.

Cosa chiede il Cagliari agli uffici di via Roma? Chiede il permesso di costruire due “formaggini” capaci di unire distinti e tribune con le curve nord e privi della parte inferiore per consentire il passaggio dei mezzi. Ogni formaggino avrà 130 posti a sedere e uno dei due (quello accanto alla curva sud) sarà destinato ai piccoli della Scuola di Tifo. L’obiettivo della società è quello di rendere lo stadio ancora più bello, nonostante la temporaneità dell’impianto, formalmente chiuso, esteticamente più accattivante e con 260 posti a sedere in più.

Previsto anche il posizionamento di 4 blocchi prefabbricati esterni destinati a magazzino, controllo accessi e servizi igienici e la realizzazione di una nuova uscita dal piano 1 della main stand. Verranno poi diversamente distribuiti gli spazi interni della tribuna principale e saranno sistemati 2 rialzi per l’alloggiamento telecamere.

La proposta sarà esaminata dagli uffici comunali in sede di conferenza di servizi con gli altri enti coinvolti (Regione, Soprintendenza, ecc.).


In questo articolo: