Cagliari, sacchetti nelle aree di passeggio per i cani: via alle distribuzioni in tutta la città

Da Pirri a Sant’Elia e da Mulinu Becciu a Castello. Nelle aree cani del capoluogo ecco i dispenser e una targa su ogni contenitore. Ci sarà anche un numero telefonico per segnalazioni in caso di mancanza delle buste e il posizionamento di un biglietto da visita con numero telefonico per le segnalazioni.

Sacchetti nelle aree di passeggio per i cani: via alle distribuzioni in tutta la città. La giunta ha approvato la delibera “progetto distribuzione sacchetti aree passeggio cani – riconoscimento utilità dell’iniziativa”, finalizzata alla fornitura dei sacchetti per la raccolta delle deiezioni canine nei dispenser di 24 aree cani della nostra città.
“Ringrazio il collega Alessandro Sorgia per la grande sensibilità e collaborazione, con il suo assessorato alle attività produttive, nella promozione, sensibilizzazione e sostegno alle politiche per il benessere degli animali”, ha dichiarato Pala Piroddi, assessora al Verde pubblico.
E’ l’ok dell’esecutivo a una proposta di distribuzione, a titolo gratuito, di sacchetti per le aree passeggio cani presentata dalla ditta Taxizoo Pet Service di Cagliari. La proposta prevede la verifica della presenza dei dispenser nelle aree e l’applicazione di una targa su ogni contenitore, la disponibilità di un numero telefonico per segnalazioni in caso di mancanza delle buste, il posizionamento di un biglietto da visita con numero telefonico per le segnalazioni, la fornitura delle buste in blister da 50pz per ogni dispenser secondo necessità, la verifica periodica dello stato dei dispencer con manutenzione ordinaria e la fornitura buste dimensione orientativa 21×23 cm. E si chiama “Distribuzione Sacchetti Aree Passeggio Cani”.
Il rifornimento dei dispenser con i sacchetti avverrà a Monte Urpinu, via Salvator Rosa, via Koch, via Fracastoro, parco San Michele, via Caboni, ex Vetreria, parco Terramaini, via Fellini, viale Buon Cammino, via Manzoni, via Oslo, viale Marconi-Sarpi, via Figari, via dei Tigli, via Montecassino, Sant’Elia, Quartiere del Sole, Molentargius, via dei Capraia, Monte Claro e via Brotzu angolo via Piero della Francesca.


In questo articolo: