Cagliari, pauroso schianto sull’Asse Mediano: 23enne sfonda il lunotto e vola fuori dall’auto

L’incidente sul cavalcavia tra via Cadello e via Santa Maria Chiara. Il guidatore della Fiat 500, un 21enne di Quartu, e un’altra passeggera di 15 anni salvati dalle cinture: la ferita in codice rosso al Brotzu


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Pauroso schianto sull’Asse Mediano di Cagliari, all’altezza del cavalcavia che sovrasta la rotatoria tra via Cadello e via Santa Maria Chiara, in direzione Sestu. Il guidatore di una Fiat 500, un ventunenne, con a bordo due ragazze del 2001 e 2008, residenti tutti a Quartu Sant’Elena, nell’affrontare una curva ha perso il controllo dell’auto, che ha colpito il guardrail e ha ruotato su se stessa. Durante le fasi dell’incidente, la passeggera seduta sui sedili posteriori, la ventitreenne, è stata “espulsa” dal lunotto posteriore dell’auto, la ricadendo sull’asfalto a varie decine di metri di distanza.
Un equipaggio del 118 ha soccorso e trasportato la giovane,ferita in codice rosso, al Brotzu. La ragazza è stata ricoverata in prognosi riservata. Guidatore e passeggera anteriore della Fiat 500 sono rimasti illesi grazie al corretto utilizzo delle cinture di sicurezza. Sul posto i vigili del fuoco e il personale della polizia Locale di Cagliari per effettuare i rilievi e per ricostruire la dinamica.


In questo articolo: