Cagliari, maxi controlli della polizia municipale alla Fiera durante i concerti di Vasco

Imponente piano della polizia municipale

In occasione dei due concerti di Vasco Rossi svoltisi negli spazi della Fiera nei giorni scorsi, la Polizia Locale di Cagliari ha predisposto un apposito piano di intervento mirato al controllo e alla verifica del rispetto delle norme sulla vendita in forma ambulante, di occupazione del suolo pubblico, di quanto stabilito dall’ordinanza n° 35 e sulla presenza di parcheggiatori abusivi.

Durante i servizi pianificati per i due giorni dell’evento, le pattuglie della polizia municipale hanno effettuato diversi interventi, accertando violazioni per la vendita abusiva di magliette e bandane esposte sopra banconi con occupazione abusiva del suolo pubblico, e senza valido titolo abilitativo rilasciato dal Comune di Cagliari. Sono state sequestrate diverse bottiglie in vetro e in metallo poste in vendita da ambulanti improvvisati, in violazione alla specifica ordinanza. Sempre nelle due giornate dedicate ai concerti, le diverse unità dislocate nei grandi parcheggi presso lo Stadio S.Elia destinati alla sosta degli oltre 100 autobus giunti a Cagliari dalle varie località della Sardegna, e delle auto, si è riusciti a contrastare efficacemente il fenomeno dei parcheggiatori abusivi per il quale non si sono  registrate segnalazioni.


In questo articolo: