apertura / 19 Giugno 2019

Cagliari, decine di migliaia per Vasco e mezzi pubblici a nanna: “Neanche il tempo di una pizza…”

Le stazioni della metro malinconicamente chiuse dopo le 24. Le ultime corse degli autobus del Ctm con partenza a mezzanotte e mezzo. A Cagliari decine di migliaia di giovani per il concerto di Vasco: "Neanche il tempo di mangiare una pizza...", ironizzano molti turisti arrivati dalla Penisola. "Dopo un evento del genere con 35.000 anime in giro i mezzi pubblici praticamente assenti di notte: questo è il vero problema, non Vasco Rossi..."

Di
apertura1 / 18 Giugno 2019

Gianmario, da Olbia a Cagliari per Vasco Rossi: “Ho chiesto le ferie per il concerto, felice di spendere 80 euro”

Tre ore di treno per essere in prima fila al concerto del “Blasco”, così ha fatto l’olbiese Gianmario Sircana: “Ho preso il biglietto da ottanta euro così spero di vedere Vasco da vicino, le sue canzoni parlano anche di me. Non ho fatto un solo giorno di ferie dall’autunno scorso pur di non perdermelo”. GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

Di
hinterland / 18 Giugno 2019

Graziella, cagliaritana: “Grazie, Vasco: la tua musica ha salvato me e mio marito dopo una grave malattia”

La bella storia raccontata da Graziella Irde nel giorno del concertone: "Nel 2008 mio marito ha avuto una meningo encefalite virale che se lo stava portando via. Ora sta bene ma la nostra vita e' stata stravolta. La musica di Vasco ci ha aiutato a superare i momenti piu' bui ma anche quelli di gioia. I nostri ruoli si sono invertiti e da grande lavoratore si e' ritrovato a fare il casalingo e io sono andata a lavorare. Tutto questo ha rischiato di allontanarci ma il potere della musica ha fatto miracoli. Grazie Vasco..."

Di