Cagliari, La Playa rifiorisce in grande stile: maxi centro commerciale, c’è anche Pirani

Tutto pronto per la riapertura della struttura chiusa, tra polemiche e licenziamenti, a luglio 2016. E le novità sono tantissime: risorge l’Iperpan ma arrivano negozi tech e un grande spazio food al piano terra di uno dei marchi storici cagliaritani dei dolci: c’è già la data ufficiale, un “miracolo” in tempi di crisi. GUARDATE il VIDEO ESCLUSIVO

 Ventisette marzo per gli addetti ai lavori, ventotto per tutti gli altri: queste, salvo variazioni dell’ultimo minuto, le due date che segnano la riapertura, dopo 20 mesi di stop. Tutta un’altra storia e tutta un’altra struttura: più grande, ma non solo. Duemila metri quadri – quelli del primo piano – con un negozio che vende oggetti tecnologici e un altro specializzato nella vendita delle scarpe, 3mila metri quadri per il nuovo Iperpan e, novità assoluta, 400 metri quadri per Pirani, che nei fatti apre il terzo locale in città, dopo quello storico di via Pacinotti e la “conquista” di via Sulis a Villanova. Chiude il cerchio dei negozi una sartoria. I lavori vanno avanti a passo spedito, e Cagliari si prepara a veder “risorgere”, nella città dei tanti centri commerciali, proprio un centro commerciale.
“Davanti all’ingresso e prima dei parcheggi sarà riattivata la fontana, è prevista anche un’area dedicata alla ricarica delle auto elettriche”, spiega Francesco Schievenin, titolare della ditta che sta ultimando i lavori, “tra sotterranei, in superficie e sul tetto della struttura saranno circa 400 i parcheggi disponibili, gratuiti per le prime due ore e a pagamento per le successive. Tutta l’area sarà dotata di un sistema di videosorveglianza”.


In questo articolo: