Cagliari, due cuccioli di pitbull abbandonati a San Michele: trasferiti al canile di via Po

I due cuccioli sono stati trovati nel piazzale del Castello di San Michele, avevano fatto “amicizia” con un altro cane che passeggiava nei paraggi con il padrone. Dopo la segnalazione sono stati portati dalla polizia municipale al canile

Due cuccioli di pitbull abbandonati nel piazzale del castello di San Michele. La segnalazione è stata ricevuta dalla Centrale Operativa della Polizia Municipale di Cagliari che ha subito allertato gli Agenti della Sezione Vigilanza Ambientale. I due animali non erano provvisti di microchip anche perché esemplari troppo giovani e non ancora registrati.

In buono stato di salute e alimentazione si sono subito affezionati a un altro cane in giro con il suo proprietario che li ha tenuti quieti sino all’arrivo del mezzo specifico al loro trasporto. I due pitbull sono stati portati al canile di via Po e si aggiungeranno all’elenco dei  quattro zampe in cerca di una famiglia. La Polizia Locale ricorda che l’abbandono di animali è una violazione penale punita dall’art. 727 del codice penale, con l’arresto sino ad un anno o una ammenda da 1.000 a 10.000 euro.