Cagliari, “consiglio comunale senza gli assessori di Truzzu: una festeggiava il compleanno”

“Seduta disastrosa per la giunta comunale”, attacca il centrosinistra, “che ha risposto solo a 8 interrogazioni su 18 previste. Presenti solo 3 assessori, gli altri tutti assenti. Una festeggiava il compleanno”

“Question time: giunta impreparata. Tre assessori assenti, una per festeggiare il proprio compleanno”. Il centrosinistra all’attacco della giunta Truzzu sule assenze sei gli assessori alla seduta di oggi dedicata alle interrogazioni. “Seduta disastrosa per la giunta comunale che avrebbe dovuto rispondere alle 18 interrogazioni”, attacca Andrea Dettori, Sinistra per Cagliari, “sui temi dello sport, delle attività produttive, della cultura, del commercio, della sicurezza stradale, dei lavori pubblici presentate dalle consigliere e dai consiglieri di minoranza. Hanno risposto ad appena otto interrogazioni solo il sindaco e tre assessori, perché gli altri erano assenti. Una era assente per festeggiare il proprio compleanno. Una mancanza di rispetto a spese della collettività verso tutto il Consiglio Comunale e i cittadini e le cittadine. Ricordiamo che è diritto dei consiglieri comunali rivolgere a sindaco e giunta interrogazioni su temi di interesse pubblico, ed è dovere di sindaco e giunta rispondere entro venti giorni”.


In questo articolo: