Cagliari, addio Arena Sant’Elia: quest’estate concerti alla Fiera

Gli spettacoli della stagione 2018 si terranno alla Fiera in un teatro all’aperto da 24 mila posti. Col denaro risparmiato grazie al mancato allestimento dello spazio concerti a Sant’Elia l’amministrazione conta di aumentare i fondi per gli eventi

C’è l’accordo tra Comune e Azienda Speciale Centro Servizi Promozionali per le Imprese (CSPI): i concerti della stagione 2018 si terranno alla Fiera in un teatro all’aperto capace di contenere 24 mila posti. C’è la decisione definitiva dell’esecutivo di Zedda: niente Arena Grandi Eventi. Col denaro risparmiato grazie al mancato allestimento dello spazio concerti a Sant’Elia l’amministrazione conta di finanziare gli spettacoli di quest’estate.

Negli anni scorsi l’Arena ha garantito la realizzazione di una media di 10 spettacoli a stagione. Altri 10 spettacoli sono previsti tra giugno, luglio e agosto nel 2018. Anche la Fiera ha ospitato concerti e così. Anche in virtù della collaborazione definita qualche mese fa tra Regione, Comune e Fiera, è stata valutata la possibilità di definire forme di collaborazione tra il Comune e l’Azienda speciale (che gestisce il rione fieristico di viale Diaz) al fine di realizzare gli eventi musicali estivi all’interno di un’unica area e lo spazio all’aperto all’interno del quartiere fieristico di Cagliari è stato individuato, tra quelli possibili, quale spazio più idoneo.

I concerti alla Fiera, garantiranno all’amministrazione il taglio dei costi per l’allestimento della Arena grandi eventi e il Comune di Cagliari potrà così aumentare la dotazione finanziaria per la promozione degli eventi culturali e musicali.

Sarà il CSPI a curare l’allestimento, la gestione e l’assistenza dell’area eventi. Il teatro all’aperto potrà contenere 24 mila persone (probabilmente 22 mila 818 posti in piedi e mille e 182 posti in tribuna), mentre il Comune di Cagliari metterà a disposizione la tribuna, la copertura del palco ed i layer di sua proprietà per l’allestimento dello spazio

Gli organizzatori di eventi che hanno presentato al Comune di Cagliari istanza di opzione dell’Arena grandi eventi potranno realizzare gli spettacoli musicali nella prossima stagione estiva nell’ambito del calendario unico dello spazio allestito nel quartiere di viale Diaz.

Il Comune si impegna a reperire idonee risorse finanziarie per consentire agli organizzatori condizioni simili a quelle garantite nel corso del 2017 in occasione della concessione in uso dello spazio Arena Grandi Eventi. Verrà predisposto un bando per finanziare un numero massimo di 24 eventi alla Fiera, con un contributo di importo massimo di 4 mila euro  ad evento che potrà essere rendicontato solo con le spese sostenute per la concessione dello spazio e non potrà essere superiore all’80% delle spese sostenute.