Cagliari, 10 gatti bloccati su un tetto senza riparo: “Sono destinati a morire, aiutiamoli”

Si cercano 10 stalli provvisori. I gatti sono costretti a vivere sopra il solaio di un garage, senza protezioni, coperture, ciotole o terra per escrementi.

ORRORE A CAGLIARI, 10 GATTI GIOVANI BLOCCATI SU UN TETTO SENZA RIPARO, DESTINATI A MORIRE.

SI CERCANO 10 STALLI PROVVISORI E COLLABORAZIONE CON TUTTO IL MONDO DEL VOLONTARIATO E NON PER SALVARLI.
CAGLIARI – DESTINATI A MORIRE, 10 GATTI CHIEDONO AIUTO: costretti a vivere sopra il solaio di un garage, senza protezioni, coperture, ciotole o terra per escrementi.
L’appello arriva da Lucia, 84enne che si occupa di loro calando con una fune del cibo e dell’acqua. Se ne occupa nonostante debba andare contro la volontà degli altri condomini che negli anni, hanno chiuso con reti i punti di uscita e discesa dei gatti.
Anche Stefania Meloni ha chiesto aiuto qualche giorno fa e infatti, dopo il suo grido, abbiamo fatto un sopralluogo in loco.
APPELLO: SE OGNI ASSOCIAZIONE NE PRENDE UNO, CE LA FACCIAMO!! Chiediamo ovviamente aiuto anche alle singole persone qualora potessero prenderne uno a casa.
Per coordinarci scrivete qui:
🔵  3939805500
Ordine delle priorità: 
1. Capire i giorni necessari per pianificare l’intervento;
2. Fornire cucce e ciotole per i giorni che dovranno ancora passare lì;
3. Intervento: gabbie trappola e trasportini alla mano;
4. Vet per visita generale, test e sterilizzazioni.
5. Stallo e adozione!
Sembrano giovani adulti perciò adozioni non semplici ma dobbiamo provarci, non possono vivere così! La signora che li sfama racconta le decine di morti avvenute su quel tetto, per fame quando lei non poteva occuparsene, per malattia, per il freddo o per il caldo (ora piove e non hanno nessuna copertura, qualche mese fa ad agosto cosa doveva essere quel tetto nero?!?)
Una storia terribile per la quale vorremmo risolvere quanto prima, chi ci aiuta?
A seguito dei commenti che si stanno susseguendo: Si non possono scendere, si abbiamo informato le autorità ma per ora sono ancora lì, si è assurdo e la gente è cattiva MA la situazione è urgente perciò siamo in modalità “poche chiacchiere e più proposte di aiuto”, vanno tolti da lì possibilmente prima delle prossime piogge!!
#fierogatto #fierostorie #fierovolontarie #sardegna #cagliari #stoprandagiamo #randagismo #foreverhome #home #takeaction #adoptdontshop #reallove

Per appelli e SOS contattateci sulla pagina Facebook e Instagram “Radio Zampetta Sarda”. Messaggi Casteddu online 380 747 6085
Ricordate di seguirci su Radio Casteddu i nostri appuntamenti
Lunedì/ Mercoledì  alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20
Appuntamento con la parola dell’esperta la Dott.ssa Silvia Serra di Ussana il Martedì alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20 il giovedì in replica nella stessa fascia oraria.
In streaming sulla pagina Facebook Casteddu online e radio zampetta sarda


In questo articolo: