Assemini, finti idraulici rapinano 58enne: in fuga con 60mila euro

Rapina questa mattina ad Assemini, sono in corso le indagini


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Rapina questa mattina ad Assemini.

Due uomini travestiti con tute da idraulico hanno preso di mira un rappresentante di gioielli, R.T, 58 anni. Hanno atteso la vittima sotto casa, fingendo un intervento ad un contatore in via La Maddalena, per poi bloccarla utilizzando uno spray al peperoncino. Nel corso della rapina pare sia stato esploso un colpo di pistola, forse un’arma giocattolo.

I malviventi hanno quindi sottratto due valigette cariche di monili alla vittima per poi fuggire a bordo di un’auto, presumibilmente rubata.

Il valore della refurtiva si aggira intorno ai 60 mila euro.

Sono in corso le indagini dei carabinieri.

 


In questo articolo: