Assaltano la banca, ma le urla li mettono in fuga: caccia a due uomini

Nel mirino l’agenzia della Banca di Arborea sulla via principale di Santa Giusta, in provincia di Oristano.

Si sono dati alla fuga in preda al panico. Due giovani armati e mascherati intorno alle 16,30 hanno fatto irruzione nella agenzia della Banca di Arborea sulla via principale di Santa Giusta, in provincia di Oristano ed hanno rinunciato al colpo quasi subito e sono scappati senza portare via niente.

“Erano più spaventati loro degli impiegati” hanno raccontato alcuni testimoni. I due rapinatori si sono presentati al bancone dell’istituto di credito cooperativo mostrando una sorta di ordigno rudimentale dal quale spuntava qualche filo elettrico, ma subito dopo se la sono data a gambe levate.

“Probabilmente solo un pezzo di plastica inoffensivo” hanno spiegato gli investigatori della Squadra Mobile. Ad Oristano, circa un’ora dopo, è stata ritrovata la loro macchina. All’interno della Volkswagen, di colore chiaro con targa di Sassari, sono state trovate altre due targhe mescolate a qualche vecchia rivista.

L’auto è stata sequestrata, mentre è caccia malviventi: In tutto l’Oristanese sono stati istituiti posti di blocco mentre un elicottero sta sorvolando sull’intera provincia.


In questo articolo: