Aperitivo con musicisti in via Roma, tutti in doppia fila:”Vergognoso”

La denuncia di un nostro lettore: “Tutti sorridendo e festeggiando in via Roma di notte parcheggiati in seconda fila, a rischio incidenti con i lavori in corso: assessore Coni, dove sei?”

Aperitivo con musicisti nel cuore di via Roma ieri notte: tutto bene, tutto bello, se il codice della strada non diventasse di colpo un optional. E nelle corsie già ristrette dei lavori in corso, andasse in scena l’indisciplina di parcheggiare tutti in seconda fila davanti alla Locanda Caddeo, uno dei bar più frequentati. Nell’assoluta assenza del Comune e della Polizia Municipale, che nelle scorse settimane avevano sensibilizzato l’opinione pubblica a non parcheggiare in seconda fila. “Mi chiedo dove sia finito l’assessore Mauro Coni- scrive Sandro con la sua foto denuncia a Whatsapp Casteddu- perchè a quanto pare ai clienti di certi locali è consentito di occupare una intera corsia di via Roma di notte, a rischio incidenti, persino ridendo e festeggiando, senza che nessuno intervenga”. 


In questo articolo: