Alberi pericolanti in città. M5S: “Via Castiglione, pericolo a scuola”

Alberi pericolanti. Paura a Cagliari. Il Movimento 5 Stelle: “Pericolo in una scuola primaria”. Ecco cosa sta accadendo, i dettagli nel servizio di Ennio Neri

di Ennio Neri

Alberi pericolanti. Paura in città. Movimento 5 Stelle: “Pericolo in una scuola primaria”. È scattato l’allarme sugli alberi e i rami pericolanti in città. La bufera del 20 gennaio scorso ha buttato giù 120 piante ad alto fusto (“una strage”, l’ha definita l’assessore al Verde pubblico Paolo Frau) e altre 30 sono sotto stretta osservazione da parte delle squadre del comune.

Pericolo anche in una scuola primaria. I consiglieri del Movimento 5 Stelle Maria Antonietta Martinez e Pino Calledda ha presentato un’interrogazione in aula. I “grillini” segnalano la presenza di un albero “pericolosamente curvo” verso l’istituto di via Castiglione. “Non è l’unico albero pericolante nella città”, avrebbe risposto, stando ai consiglieri pentastellati, Claudio Papoff, dirigente del servizio Verde pubblico. “E’ a repentaglio l’incolumità dei bambini e degli operatori scolastici e nel migliore dei casi potrebbe causare danni alla struttura”, segnalano Martinez e Calledda che chiedono l’intervento dell’amministrazione.

Paura anche in via s’Arrulloni. Il consigliere Alessio Mereu, Fdi, segnala la presenza di un grosso roamo crollato al centro del campo da bocce e la presenza di altri alberi che “a causa della loro inclinazione rappresentano un grave pericolo per i cittadini della zona”. 


In questo articolo: