Ai domiciliari per maltrattamento si allontana e viene trovato in centro a Uta: arrestato

Oggi il processo per direttissima.

Stamattina a Uta i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di evasione un venticinquenne residente a Quartu Sant’Elena, disoccupato e domiciliato presso il “Centro Ippocrate” . Nella serata precedente, il giovane si è allontanato arbitrariamente dalla struttura dove si trovava in regime di arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia, ed è stato rintracciato oggi nel centro abitato di Uta, riconosciuto e condotto in caserma. L’arrestato dopo le formalità di rito necessarie alla documentazione dell’accaduto, è stato trasferito presso il Tribunale Ordinario di Cagliari per il processo con rito direttissimo, fissato per la mattinata odierna.


In questo articolo: