Aggressione in un campeggio a Tortolì: denunciati due quartesi

I due fratelli, noti alle forze dell’ordine, avrebbero colpito il portiere notturno del campeggio e il manutentore

I Carabinieri della Stazione di Tortolì, dopo una rapida attività d’indagine, sentendo molteplici testimoni e  grazie a filmati delle telecamere, hanno denunciato due fratelli di Quartu, entrambi noti alle forze dell’ordine, per percosse, lesioni personali e omissione di soccorso.
I due,  per futili motivi, avrebbero più volte colpito il portiere notturno di un campeggio di Tortolì provocandogli lesioni personali per trenta giorni, e percosso il manutentore, colpendolo con pugni alla tempia.


In questo articolo: