Addio quarantena: dal 3 giugno riaprono le frontiere italiane a tutti gli europei, stop alla clausura

LA VERA NOTIZIA DELLA GIORNATA- In pratica, per chi varcherà i confini non sarà più prevista la quarantena obbligatoria con isolamento di 14 giorni. Una misura che mira a far riprendere il flusso turistico in vista dell’estate

Addio quarantena: dal 3 giugno riaprono le frontiere italiane a tutti gli europei, stop alla clausura. E’ la vera notizia della giornata: dal 3 giugno riapriranno le frontiere italiane a tutti i cittadini Ue senza distinzioni, senza quarantena e senza autocertificazione. Lo rivelano fonti di governo al nostro giornale partner Quotidiano.net, che “spiegano che resteranno invece chiude ai Paesi fuori dall’Unione europea. Nel decreto e nel successivo Dpcm che saranno varati nelle prossime ore dal governo, è prevista la possibilità dal 3 giugno di entrare in Italia dai Paesi dell’Unione europea, dell’area Schengen compresi Svizzera e Monaco. In pratica, per chi varcherà i confini non sarà più prevista la quarantena obbligatoria con isolamento di 14 giorni. Una misura che mira a far riprendere il flusso turistico in vista dell’estate”.


In questo articolo: