Virus in Sardegna, i contagi salgono ancora nel dicembre nero: altri 138 positivi e un morto nell’Isola

Un ricoverato in meno nei reparti ordinari degli ospedali, uno in meno in terapia intensiva. Situazione sotto controllo nei reparti, ma ci sono quasi tremila sardi che passano l’Immacolata in isolamento domiciliare

Virus in Sardegna, i contagi salgono ancora nel dicembre nero: altri 138 positivi e un morto nell’Isola. Un ricoverato in meno nei reparti ordinari degli ospedali, uno in meno in terapia intensiva. Situazione sotto controllo nei reparti, ma ci sono quasi tremila sardi che passano l’Immacolata in isolamento domiciliare.

In Sardegna si registrano oggi 138 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 3299  persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 9201 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 8 ( 1 in meno di ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 89  ( 1 in meno di ieri).

2994 sono i casi di isolamento domiciliare ( 26 in più di ieri).

Si registra il decesso di un uomo di 90 anni residente nella provincia di Oristano.


In questo articolo: