Villaputzu, con un pugno sfonda il vetro di un distributore automatico: smascherato dalle telecamere

Si tratta di un 42enne di Villacidro, l’uomo è stato chiaramente ripreso dalle telecamere

E’ stato identificato il responsabile del danneggiamento di un distributore automatico di bevande avvenuto la notte del 9 agosto a Villaputzu. Con un pugno aveva sfondato il vetro dell’erogatore, causando un danno poi quantificato in 780 euro. Si tratta di un 42enne del posto. E’ stato smascherato dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza che lo hanno ripreso in volto chiaramente. E’ stato denunciato.


In questo articolo: