Villacidro, nuovo arresto per coltivazione di marijuana

Un altro caso di detenzione di piante e droga

Nuovo arresto ieri sera a Villacidro nell’ambito di controlli mirati antidroga. Mariano Emanuele Calabrò, 48 anni, del luogo, è stato infatti trovato in possesso di tredici piante di canapa indiana, di 2 metri di altezza, e di 50 grammi di marijuana nella propria abitazione. L’uomo è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma locale dei Carabinieri e nel corso dell’udienza di stamattina è stato condannato a un anno e due mesi prima di essere rimesso in libertà.