Una piaga che non conosce fine: 17 roghi oggi in Sardegna

Nel comune di San Basilio è stato necessario l’intervento di quattro elicotteri del corpo Forestale. Distrutti 35 ettari di terreni, le operazioni sono ancora in corso

Su un totale di 17 incendi divampati oggi sul territorio regionale, uno ha richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale. Nel Comune di San Basilio, località “Sa Pala”, nei pressi della pineta del paese, sono intervenuti 4 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di San Cosimo, Pula, Marganai, Fenosu oltre al Canadair proveniente da Ciampino.

Le operazioni di spegnimento, dirette dalla Stazione di Senorbì coadiuvata dal personale forestale eliportato, dalla squadra G.A.U.F. (Gruppo Analisi Uso del Fuoco) anch’essa del Corpo forestale, da 2 squadre di volontari delle associazioni di Senorbì e Goni.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 35 ettari di pascolo, macchia e cisteti. L’attività di spegnimento delle fiamme da parte dei mezzi aerei e da parte del personale a terra sono tutt’ora in corso.


In questo articolo: